Studio Legale Rosiello > News > Incidenti sul lavoro: basta proclami, la vita del lavoratore non può essere ostaggio della fatalità, 27 ottobre 2021

Incidenti sul lavoro: basta proclami, la vita del lavoratore non può essere ostaggio della fatalità, 27 ottobre 2021

27.10.2021 | News

* Di Giuseppe Leocata.

In tanti hanno parlato di infortuni mortali, hanno espresso pareri e ipotizzato soluzioni. Il ministro del Lavoro ha annunciato interventi nella logistica, sull’organico degli ispettori, nell’edilizia, nell’estensione della copertura assicurativa a categorie di lavoratori dipendenti e autonomi oggi esclusi, e più in generale sull’intero versante della sicurezza. Interventi imprescindibili e probabilmente tardivi.

Qui l’articolo completo pubblicato sul blog Area pro labour de ilfattoquotidiano.it curato dallo studio.

Altri articoli